Ufficio Pubblica Istruzione

 PERSONALE

Rag. GALLI MARIA
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

D.ssa GONZINI MICHELA
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

INFORMAZIONI

e mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

e mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

POSTA CERTIFICATA [ex D.P.R 11 febbraio 2005, n. 68]:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

SEDE: Piazza G. Verdi, 13 - PIANO PRIMO

TELEFONO: 0309360407 Centralino

FAX: 030931777 diretto

 

ORARI DI APERTURA AL PUBBLICO

LUNEDI' 8.30 - 13.00 15.30 - 18.30
MARTEDI' 8.30 - 13.00  
MERCOLEDI' 8.30 - 13.00 15.30 - 19.00
GIOVEDI' 8.30 - 13.00  
VENERDI' 8.30 - 13.00  

 

ARTICOLI COLLEGATI:

Progetto Pedibus
Piano Diritto allo Studio
Servizio Mensa Scolastica

 

Progetto Pedibus

Il PEDIBUS è una forma di accompagnamento casa-scuola a piedi dedicato a bimbi e bimbe della scuola primaria di primo grado e della secondaria di primo grado, così da raggiungere la scuola in gruppo, seguendo un percorso stabilito.

Il pedibus raccoglie i passeggeri alle fermate predisposte lungo il cammino.

Il Comune ha installato i cartelli al capolinea ed alle “fermate” del percorso, dove i giovani utenti si fanno trovare puntuali.

Questo servizio coinvolge tanti diversi attori: mamme, papà, nonni, zii (ecc.), perché tutti possono essere accompagnatori-volontari, anche solo per un giorno alla settimana.

Il servizio conta nr. 3 linee,
la LINEA 1 con partenza da via Sott. Laini Don Carlo,
la LINEA 2 da vicolo San Pietro, e
la LINEA 3 da via Monte Grappa;
lungo le linee si trovano due fermate intermedie (in Piazza Paolo VI, via XX Settembre).

Se richiesto dagli utenti, potranno essere attivate ulteriori nuove linee (in via Vittorio Veneto?, in via Costituzione Repubblicana?) così da coprire tutti i quartieri del paese.

I bimbi che aderiscono al PEDIBUS avranno la possibilità di partecipare alla “gita fuori porta” organizzata dall’Amministrazione Comunale, che si svolge a primavera, per poter vivere insieme una giornata di aggregazione e divertimento.

NoiAndiamoAPiedi.jpg

Allegati:

 

Piano Diritto allo Studio

Il Piano per il Diritto allo Studio è il documento con il quale ogni anno l'Amministrazione Comunale rende noti i propri interventi a sostegno delle scuole. Si tratta dello strumento fondamentale attraverso il quale l’Amministrazione Comunale sostiene e garantisce l’azione dell’Istituzione Scolastica, in un’ottica di stretta collaborazione divenuta sempre più necessaria dopo l’entrata in vigore della Legge sulla “riforma della scuola” n. 107/2015 (c.d. Buona Scuola), che sottolinea l’importanza di instaurare rapporti di condivisione tra i Comuni e le Istituzioni Scolastiche.

L’Ente locale è ogni anno impegnato ad utilizzare le proprie risorse economiche anche per migliorare qualitativamente i servizi offerti alle scuole.

Con l’adozione del "Piano Comunale del Diritto allo Studio" il Comune eroga una serie di fondi in favore delle istituzioni scolastiche ed entra a pieno titolo nel sistema dell'istruzione.

Per la sua realizzazione ci si è posti all’ascolto dei bisogni rappresentati dalle famiglie, dei suggerimenti sorti in seno alla Commissione Pubblica Istruzione, dei bisogni e delle richieste espresse dalla Scuola, attraverso il proprio Dirigente Scolastico.

Sulla presente pagina verranno di volta in volta inseriti nel corso dell’anno scolastico tutti gli aggiornamenti del Piano Diritto allo Studio.

Allegati:

 

Servizio Mensa Scolastica

Il Comune offre il servizio mensa scolastica agli alunni frequentanti la Scuola dell’Infanzia e Primaria di Verolavecchia, attraverso l’appalto, assegnato, tramite CUC Provincia di Brescia, alla Coop. Santa Lucia Località Sorbara n. 105/a- B – 46041 – ASOLA, per il periodo settembre 2018 – agosto 2022.

Il servizio mensa scolastica si pone l’obiettivo di includere il tempo del pasto nel tempo scuola, in quanto momento collettivo ed educativo che favorisce la frequenza e l’integrazione al sistema scolastico.

I pasti sono forniti secondo le tabelle dietetiche, aderenti alle indicazioni nutrizionali fornite dall’A.T.S. di Brescia e sviluppate in modo tale da garantire pasti più vari, sani e dietetici; vengono garantite diete differenziate per gli utenti con intolleranze alimentari o per motivi culturali o religiosi. Il servizio è soggetto ai controlli previsti dalla normativa (HACCP) e, ovviamente, anche l’Amministrazione Comunale vigila sulla qualità del servizio e del cibo attraverso la collaborazione della Commissione Mensa che rileva sistematicamente informazioni circa l’accettabilità ed il gradimento dei piatti proposti. E’ stato predisposto un Regolamento comunale apposito per la Commissione Mensa scolastica ed aggiornato quello già in essere per la mensa scolastica.

La definizione del costo dei buoni mensa avviene in base alle fasce ISEE che sono state approvate dalla Giunta Comunale con delibera n° 10 del 24.01.2018 (cfr. pagina 13-14 del Piando di Diritto allo Studio).

Allegati:

 

MODULISTICA SERVIZI SCOLASTICI