News

Commemorazione del 25 Aprile

 

MANIFESTAZIONE IN COMMEMORAZIONE

DEI CADUTI PER LA LIBERTA’

Programma:

Ore 09.15: Omaggio ai Caduti per la Libertà, presso il Monumento ai Caduti a Monticelli D’Oglio;

Ore  9.45: Ritrovo presso piazza Giuseppe Verdi a Verolavecchia;

Ore 10.00: Santa Messa nella Chiesa Parrocchiale di Verolavecchia;

Ore 11.00: Corteo fino al Parco della Rimembranza per la deposizione della corona d’alloro ai Caduti per la Libertà e discorsi delle autorità.

Tutti i cittadini sono invitati a partecipare alla manifestazione organizzata per ricordare la Liberazione dell’Italia dal nazifascismo e tutti coloro che vi contribuirono.

Esponiamo sulle nostre case la bandiera della Patria

Il Sindaco Laura Alghisi

 

Scarica il programma

Allegati:

 

COWORKING

Manifestazione di interesse
in merito alla possibilità di istituzione
di un servizio di COWORKING
sul territorio di Verolavecchia

Il Comune di Verolavecchia realizzerà a breve un COWORKING sul nostro territorio, esso è uno stile lavorativo che prevede la condivisione di un ambiente di lavoro da parte di liberi professionisti, freelance, ditte individuali, che mantengono la loro attività indipendente.
Da un lato, si presenta come un’alternativa, a costi calmierati, rispetto al lavoro a domicilio o a sistemazioni occasionali per tutti coloro che non necessitano di un ufficio strutturato a tempo pieno o che, soprattutto nelle fasi iniziali della propria attività, non possono economicamente permetterselo.
Dall’altro lato risponde ad un’altra necessità; quella di creare sinergie, contatti, relazioni tra persone e professionisti; un processo sociale collaborativo ed informale dove le conoscenze, le competenze e le aspirazioni si possono incontrare e scambiare.
Il COWORKING quindi non è solo uno spazio fisico, ma è una piccola comunità all’interno della quale i singoli partecipanti ricavano i vantaggi che derivano dalla condivizione di obiettivi e problemi comuni.Il COWORKING si propone dunque come uno degli strumenti innovativi capace di stimolare e sostenere l’avvio di nuove attività, in particolare da parte dei giovani.
L’Amministrazione di Verolavecchia sta pensando ad un progetto in questo campo, ma prima di muoverci, vogliamo conoscere l’opinione dei cittadini per strutturare un progetto il più possibile mirato sulle esigenze di chi potrebbe usufruirne.
Ti invitiamo a compilare questo breve questionario e consegnarlo nella cassetta della posta si trova sulla porta principale d’ingresso presso la sede comunale o di inviarlo per mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro il 20 aprile 2018.


COSTRUIRE LAVORO NEL NOSTRO PICCOLO PAESE E’ POSSIBILE. PROVIAMOCI.
 

Il Sindaco Dott.ssa Laura Alghisi

 

Allegati:

 

Attivazione Rilascio della Carta d'Identità Elettronica

Cari Concittadini, dal mese di marzo è iniziata l’emissione della carta di identità elettronica.

Per avere il nuovo documento è necessario recarsi presso l’ufficio Anagrafe, PREVIO APPUNTAMENTO, consegnando:
n° 1 fotografia formato cm. 4 x cm. 4 su sfondo bianco;
il documento d’identità scaduto;
la Carta Nazionale dei Servizi (tessera sanitaria);
ed effettuando il versamento del costo della C.I.E. che è di euro 16,79, oltre i diritti fissi e di segreteria, per un totale di euro 22,21, e comprende anche le spese di spedizione.

Le operazioni per il rilascio del documento elettronico prevedono obbligatoriamente anche il prelievo delle impronte digitali.

I minori richiedenti il documento dovranno essere accompagnati da entrambi i genitori.

La Carta è spedita direttamente al cittadino che la riceverà entro 6 giorni dalla richiesta, presso il Comune o presso un indirizzo da lui indicato. Si consiglia di optare per la spedizione presso il Comune di residenza.

Per informazioni e fissare l’appuntamento è possibile recarsi direttamente presso l’Ufficio Anagrafe nell’orario di apertura al pubblico, oppure telefonando al numero dedicato 030931177.


Il Sindaco Laura Alghisi



mininternocieipsz.png

 

Biblioteca Comunale - Nuovo Orario di Apertura al Pubblico

Biblioteca: più tempo per leggere

A partire dal prossimo lunedì 5 febbraio, la Biblioteca Civica di Verolavecchia amplierà i suoi orari, sarà aperta tutti i pomeriggi dal lunedì al venerdì dalle 14.30 alle 18.30.
Il giovedì l’apertura verrà prolungata fino alle 22.30, per una serata di lettura ma anche con l’organizzazione di iniziative, presentazioni di libri e incontri con l’autore.
Verrà inoltre riservata a richiesta degli insegnanti una mattina a settimana per la promozione della lettura tra gli studenti delle varie scuole di Verolavecchia.

Quindi i nuovi orari saranno:

Lunedi' dalle ore 14,30 alle ore 18,30
Martedi' dalle ore 14,30 alle ore 18,30
Mercoledì dalle ore 14,30 alle ore 18,30
Giovedì dalle ore 14,30 alle ore 22,30
Venerdì dalle ore 14,30 alle ore 18,30
Sabato dalle ore 10,00 alle ore 12,00

 

Biblioteca_interno1.JPG

 Da 18 salgono dunque a 26 le ore di apertura settimanali al pubblico.

L'ampliamento, avverrà grazie all’attivazione del Servizio Civile Nazionale che oltre a permettere ad un giovane laureato di fare un’esperienza formativa presso il nostro Comune, ci permette di riorganizzare ed ampliare il servizio verso la cittadinanza.

Costante in questi anni è stato l’impegno sullo sviluppo della biblioteca Comunale, un impegno che porta importanti risultati visto l’elevato numero di lettori e di prestiti della nostra biblioteca paragonabili a paesi con il doppio dei nostri abitanti, risultato che non sarebbe stato possibile senza la nostra Bibliotecaria, che ringraziamo insieme allo stagista del Servizio civile.  

L'apertura costante e il progressivo incremento dell'orario di apertura mirano a potenziare, nelle intenzioni dell'Amministrazione, il ruolo culturale e sociale della Biblioteca, nonché a dare la possibilità alla cittadinanza di fruire maggiormente delle sue attività e iniziative.

E le novità non sono finite perché a breve effettueremo l’inaugurazione dell’Atelier Creativo, una nuova aula multimediale collegata alla biblioteca e alla scuola primaria che darà un ulteriore spazio e renderà la nostra Biblioteca civica un vero e proprio centro civico culturale: un luogo dove informarsi, divertirsi, studiare insieme, fare delle attività aggregative o dove poter stare in tranquillità a leggersi uno dei 24 mila libri presenti.
Il tutto sempre gratuitamente. Spazio e tempo per leggere a servizio dei cittadini.

 

Il Sindaco Laura Alghisi